Cerasuola

Tra le cultivar più apprezzate, vi è sicuramente l’oliva cerasuola a Capaci. Si coltiva nel versante nord-occidentale della Sicilia, nelle zone di Capaci, Trapani e a Sciacca. La pianta è vigorosa con portamento assurgente e chioma espansa. La foglia è piccola, con la  pagina superiore tomentosa a lembi ripiegati. Il numero medio dei fiori è di 22 e  la fioritura avviene a fine aprile/prima decade di maggio. Resiste bene alla siccità. Dalla gente del luogo è anche detta Purrittara, Ugghiarola, Palermitana, Grappusa, Zimmusa, Ugghiaredda.

La drupa è di media grossezza, di forma sferoidale e di colore verde intenso quando non è ancora matura , nero violaceo a maturità raggiunta. L’olio che ne deriva ha un ottima stabilità nel tempo con una resa di circa il 20/24% e presenta caratteri piuttosto spiccati con prevalenza di amaro e piccante. Quando le olive sono più mature il gusto dell’olio è più armonioso ed equilibrato con sentori di carciofo mentre quando sono ancora acerbe sono evidenti delle note di peperone verde.

EnglishFrenchGermanItalianPortugueseSpanish
Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Totale
0,00
Total
0,00
Continua a fare acquisti
0